venerdì 12 settembre 2014

Pasta di Grano Duro Cappelli Ecor: rigatoni con sugo di cernia,verdure e erbe aromatiche

Rigatoni_Cappelli_con sugo_di_cernia_e_verdure

Per  la mia seconda ricetta con la Pasta di Filiera Ecor,ho scelto i rigatoni di Grano Duro Cappelli che ho condito con un sugo di cernia,verdure e erbe aromatiche.La cernia è un pesce dalla carne bianca e gustosa che ben si apprezza insieme a pomodorini,carote e sedano. L'aneto e il finocchietto selvatico aggiungono ancor più delicatezza a questo piatto di ottima pasta.

La Pasta di Grano Duro Cappelli è prodotta con grano duro biologico italiano al 100%(toscano al 100%, per il 2013 ). 

Cappelli è il nome di una pregiata varietà di grano duro.La Pasta di Grano Duro biologico Cappelli è un altro dei progetti di filiera Ecor(insieme alla Pasta Bianca,alla Pasta Integrale e alla Specialità di Farro da me già assaggiata) nati con l’intento di creare, in difesa della terra, un legame tra agricoltori e consumatori a cui Ecor  fornisce informazioni trasparenti sulla filiera cioè sui processi di coltivazione e trasformazione del grano(e del farro)

Per nutrirsi dei frutti della terra in modo sano e per consentire alle future generazioni di fare altrettanto,è necessario coltivare la terra rispettandola.

Ciò è quello che fanno gli agricoltori biologici e biodinamici che possono essere considerati  i custodi della terra per ammettere,gli uni, solo concimi organici e tecniche di lavorazione dolce e per integrare, gli altri, la produzione vegetale con l’allevamento animale che fornisce concime per una coltivazione che tiene conto dei cicli astronomici e lunari. 

Ecor crede fermamente nell’agricoltura biologica e biodinamica,nella cura del terreno e nel lavoro agricolo equamente retribuito e per questo motivo, da sempre, offre prodotti biologici e biodinamici con l’obiettivo di condividere i suoi Valori con sempre più consumatori. 

A presto con altre ricette! 

Difficoltà:Facile
Preparazione:ca 10 minuti
Cottura:circa 20 minuti

Ingredienti per 4 persone 

320 g di rigatoni di Grano Duro Cappelli Ecor
400 g di filetti di cernia
300 g di pomodorini ciliegini
1 carota media
1 costa di sedano
1 cipolla piccola
succo di mezzo limone
aneto q.b.
finocchietto selvatico q.b.
sale e pepe
olio extravergine di oliva


Pasta_Ecor_Cappelli 
 
Tritate finemente la cipolla,la carota e il sedano.Tagliate a tocchetti i pomodorini e i filetti di cernia. 

In una padella fate appassire la cipolla nell’olio ben caldo,quindi unite il sedano e la carota.
Dopo qualche minuto aggiungete i pomodorini e le erbe aromatiche.Salate e pepate.

Cuocete per una decina di minuti.Quindi aggiungete i tocchetti di cernia e il succo di limone.Completate la cottura mescolando delicatamente di tanto in tanto. 

Nel frattempo cuocete i rigatoni di Grano Duro Cappelli in acqua bollente salata.Scolateli piuttosto al dente,rovesciateli in una pirofila e conditeli con il sugo(se è il caso completate con un filo di olio).

Infornate a 200° per una decina di minuti.Servite .


La Pasta di Grano Duro Cappelli Ecor non è soltanto rigatoni ma anche spaghetti,fusilloni e mezze penne.



















Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...