giovedì 21 agosto 2014

Tomino alla piastra con confettura di fichi all’amaretto

Tomino_alla_piastra_con_confettura_di_fichi_all_amaretto
Con pochissima fatica si può preparare una cenetta alternativa di grande soddisfazione.
Il formaggio si accompagna benissimo al miele ma anche alle marmellate ed alle confetture. Ho provato a fare la confettura di fichi all’ amaretto. Bastano venti minuti e pochissimi ingredienti.
Se poi non vi piace il tomino alla piastra potete sempre optare per un formaggio stagionato dal sapore deciso. 


Difficoltà:Facile
Preparazione:5 minuti
Cottura:ca 25 minuti

Ingredienti per 4 persone

4 tomini da circa 100 g ciascuno 
10/12 fichi
zucchero q.b.
mezzo limone
4 amaretti secchi 


Lavate i fichi, asciugateli e privateli del picciolo. Metteteli a pezzi in una casseruola con una spolverata di zucchero ed il succo di circa mezzo limone. Cuocete a fuoco lento (i fichi dovranno bollire leggermente) per circa venti minuti fino ad ottenere una morbida consistenza. A cottura quasi ultimata aggiungete gli amaretti sbriciolati. Mescolate bene. Completate la cottura. 


Quando la confettura sarà quasi pronta, passate i tomini in una padella antiaderente calda. Girateli una sola volta. 

Quando cominceranno a fondere, trasferiteli nei piatti individuali insieme ad una cucchiaiata di confettura tiepida di fichi all’amaretto.


Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...