martedì 8 luglio 2014

Melanzane ai quattro formaggi

Melanzane_ai_quattro_formaggi
Ecco un piatto unico sostanzioso e saporito cotto al forno:le melanzane affettate e fritte vengono disposte a strati, in una profila, intramezzati da formaggi e sugo di pomodori ben cotto. Queste piatto è una specialità italiana tipica della Regione Sicilia. E’ ottimo tiepido ma anche freddo. 


Difficoltà:Media
Preparazione:ca 50 minuti
Cottura:30 minuti


Ingredienti per 6-8 persone 

5 melanzane ovali
500 g pomodori maturi
100 g di mozzarella fiordilatte
100 g di provola dolce
100 g di parmigiano reggiano grattugiato
100 g di emmentaler
30 g di burro
olio di oliva
1 spicchio di aglio
farina bianca q.b.
sale 


Lavate rapidamente le melanzane sotto l’acqua corrente, asciugatele ed affettatele nel senso della lunghezza. Disponetele su un piatto capiente, spolveratele di sale, lasciatele riposare per un’ ora così da far perdere loro l’acqua amara. Infine asciugatele tamponandole con la carta da cucina. 

Tagliate a cubetti la mozzarelle ed a bastoncini l’ emmentaler e la provola dolce. Lavate, pelate e riducete a pezzetti i pomodori. 

In una casseruola, scaldate 3-4 cucchiai di olio di oliva insieme allo spicchio di aglio schiacciato. Unite i pomodori, salate e pepate; fate cuocere per 30-40 minuti e comunque fino a quando i pomodori saranno ben cotti. 

Infarinate le melanzane e friggetele in un tegame con molto olio ben caldo.
Versate qualche cucchiaio di salsa di pomodori in una pirofila; coprite con uno strato di melanzane fritte e distribuitevi la mozzarella a cubetti. 

Stendete il secondo strato di melanzane fritte, distribuitevi qualche cucchiaio di salsa, la terza parte del parmigiano grattugiato e due terzi di provola e di emmentaler. 

Formate il terzo strato di melanzane e spolverate con il parmigiano; poi un quarto strato e distribuitevi il parmigiano. Ultimate con le fette di melanzane rimaste (che disporrete al centro), versatevi la salsa rimanente e disponetevi, ai lati, i bastoncini di provola ed emmentaler rimasti. 

Cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti. 

 
La melanzana, molto usata nella cucina tradizionale siciliana, è forse originaria dell’India ed è comparsa in Europa soltanto nel XVII secolo. Ciò forse si spiega con il fatto che le melanzane sono state considerate velenose per molto tempo. Sembra che la scoperta della loro commestibilità sia avvenuta nei refettori d’Oriente dei religiosi carmelitani che hanno poi introdotto il consumo delle melanzane anche nei loro conventi dell’Italia meridionale.























Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...