mercoledì 7 maggio 2014

Carpaccio di pomodori con olive, acciughe e pinoli

Carpaccio_di_pomodori_con_olive_acciughe_e_pinoli
Ecco un piatto fresco pronto in quasi un minuto.Antipasto, piatto unico o contorno.
I pomodori tagliati a fette sono conditi con pinoli tostato, acciughe, olive ed un filo di olio.



Difficoltà:Facile
Preparazione:ca 10 minuti
Cottura: pochi minuti per la tostatura dei pinoli



Ingredienti per 4 persone
 
4 pomodori cuore di bue (costoluti)
60 g di olive nere (ho usato le olive nere di Gaeta in salamoia)
6 acciughe sotto sale (ho usato le acciughe sott’olio)
2 cucchiai di pinoli
basilico q.b.
olio extravergine di oliva 


Tostate i pinoli in una padella antiaderente (senza condimento)a fiamma media. 

Riducete a tocchetti le acciughe scolate (se usate quelle sotto sale , dissalatele, sciacquatele sotto l’acqua corrente, sfilettatele ed asciugatele) e le olive denocciolate.
Mondate i pomodori, lavateli, asciugateli e affettateli sottilmente eliminando i semi. 

Disponete le fette di pomodoro
Su un piatto di portata, cospargetele con i pinoli tostati, le acciughe e le olive. Salate un pochino e condite con un filo di olio.Completate con qualche foglia di basilico 

(La ricetta originale prevede di servire il carpaccio in quattro ampi piatti fondi. Le fette di pomodoro disposte sul bordo del piatto sono salate, condite con olio e cosparse con i filetti di acciuga e con parte dei pinoli e delle olive a pezzetti . Le restanti olive a pezzetti, i pinoli rimasti, le poche olive intere messe da parte sono disposte al centro dei piatti insieme a tre cucchiai di olio.Il basilico completa il piatto). 


La ricetta è nel numero di Agosto 2010 de “ La Cucina” del Corriere della Sera.


2 commenti :

  1. Mmmhhhh che buono, che gustoso, grazieeeeeeeeeee...........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è anche un piatto molto fresco :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...