mercoledì 9 aprile 2014

Uova sode ripiene ai due sapori

Uova_sode_ripiene_ai_due_sapori





Tra  le  ricette  con  le  uova,  classica   è   quella  delle   uova  sode   ripiene che   sono  un antipasto stuzzicante, facile e veloce da preparare. I sapori della ricetta sono due perché le farciture che vi suggerisco (e che ho copiato da mia mamma ) sono proprio due. In realtà, quando si tratta di farcire le uova, ci si può sbizzarrire, essendo davvero tanti gli ingredienti che possono essere utilizzati. Le uova sode ripiene o  farcite sono l’antipasto ideale quando si vuole fare festa, perché portano allegria in tavola.

Difficoltà: facile
Preparazione: ca 20 minuti
Cottura:6/7 minuti
 
Ingredienti per 6 persone

per la farcitura al salmone affumicato:
3 uova
50 g. di salmone affumicato
2 cucchiai di maionese
mezzo cucchiaino da tè di senape
qualche goccia di limone
peperoni sott’aceto per la guarnizione
sale e pepe

per la farcitura al tonno:
3 uova
50 g. di tonno o ventresca sott’ olio
2 acciughe sott’olio
2 cucchiai di maionese
mezzo cucchiaino da tè di senape
4-5 capperi sott’ aceto
capperini sott’aceto per la guarnizione

Fate rassodare le uova: ponetele in una piccola casseruola con acqua fredda salata e fatele cuocere per 6-7 minuti dall’inizio dell’ebollizione; raffreddatele, lasciando la   casseruola sotto  l’ acqua corrente fredda, fino a quando le uova diventeranno tiepide; sgusciatele,  mantenendole sempre sotto l’acqua fredda. Tagliate le uova a metà per il lungo e svuotatele dei tuorli.

Per le uova farcite al salmone affumicato: sbriciolate finemente tre tuorli , passandoli al setaccio;  in una ciotola amalgamate i tuorli sbriciolati, il salmone affumicato sminuzzato finemente, la maionese, la senape, qualche goccia di limone, un pizzico di sale e un po’ di pepe; riempite una tasca da pasticcere con questo composto e farcite sei mezzi albumi vuoti; guarnite con striscioline di peperoni sott’aceto.

Per le uova farcite al tonno: in una ciotola sbriciolate, come sopra, i tre tuorli rimanenti; aggiungetevi, dopo averli sminuzzati finemente, il tonno (o la ventresca), le acciughe e i capperi ; unite la maionese e la senape; mescolate ed amalgamate bene; farcite, come sopra, i sei mezzi albumi rimasti; guarnite con i capperini.


Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...