giovedì 10 aprile 2014

Spaghetti alla chitarra con olive,cipolle,capperi e cetriolini sott’aceto

Spaghetti_ alla_ chitarra_rusticani

La ricetta degli spaghetti alla chitarra rusticani è tratta da “La Cucina Italiana” del febbraio 1985.
E’ di facile esecuzione ed il piatto è saporitissimo. 

Difficoltà: Facile
Preparazione:ca 10 minuti
Cottura:20 minuti

Ingredienti per 4 persone
320 g di spaghetti alla chitarra
270 g di cipolle
10 olive verdi denocciolate
6 grosse olive nere denocciolate
2 pomodori (pelati)
2 cetriolini sott’aceto
una cucchiaiata di capperi
un grosso ciuffo di prezzemolo
dado per brodo
olio extravergine di oliva
sale e pepe 


Pelate, lavate le cipolle e affettatele sottilmente. 

In una casseruola scaldate l’olio e fatevi appassire la cipolla. Cuocetele quindi per 20 minuti bagnandola di tanto in tanto con poca acqua calda per mantenerla morbida. Insaporite la cipolla con tre quarti di dado sbriciolato, poi schiacciatela con una forchetta fino a ridurla in puré. 

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata. 

Tritate grossolanamente il prezzemolo lavato ed asciugato insieme alle olive,ai capperi e ai cetriolini. Versate il trito nella padella del soffritto insieme ai pomodori spezzettati e ben scolati.
Allontanate la casseruola dal fuoco perché questi ultimi ingredienti non dovranno cuocere. 

Scolate gli spaghetti al dente senza sgocciolarli eccessivamente e versateli nella casseruola. Conditeli con il sugo e spolverateli con una macinata di pepe.


2 commenti :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...