giovedì 6 marzo 2014

Sgombro con verdure

Sgombro_con_verdure


Lo sgombro è considerato un pesce poco pregiato ma è molto saporito. La ricetta di oggi suggerisce di friggerlo dopo averlo infarinato leggermente e di gustarlo insieme a un contorno di verdure.

Difficoltà
Facile
Preparazione
ca 15 minuti
Cottura            
ca 40 minuti 
Ingredienti
per 4
persone

per lo sgombro




per il contorno di verdure




1,2 kg di sgombri
farina q.b.
olio extravergine di oliva



1 scalogno
250 g di carote
1 peperone rosso
1 peperone giallo
400 g di patate
1 zucchina piccola
4-5 cucchiai di olive taggiasche denocciolate
un mazzetto di prezzemolo
qualche rametto di timo
1 costa di sedano
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
sale e pepe




Per preparare lo sgombro: incidete gli sgombri (puliti,eliminate la testa, e lavati) con 2-3 tagli sul dorso e tagliateli in 3 pezzi ; infarinateli leggermente e friggeteli in un tegame con abbondante olio caldo per qualche minuto. Aiutandovi con una paletta bucata, adagiateli su carta da cucina per farli asciugare.

Per preparare il contorno di verdure: pelate le patate, lavatele ed affettatele a rondelle; raschiate le carote, lavatele e tagliate a rondelle non tanto sottili; lavate i peperoni, divideteli a metà, eliminate picciolo, semi e filamenti e tagliateli a piccole falde; lavate la zucchina ed affettatela a rondelle.

Pulite la costa di sedano eliminandone i filamenti, lavatela e tritatela.
Tritate le olive taggiasche e lo scalogno.

In una casseruola scaldate 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva e rosolatevi lo scalogno e l’aglio schiacciato. Unite il timo, il sedano, le carote e le patate, coprite e cuocete per 6-7 minuti. Aggiungete i peperoni, la zucchina e le olive tritate. 

Salate e pepate. Versate un mestolo di acqua che avrete fatto scaldare in una piccola casseruola. Cuocete per 15 minuti e comunque fino a quando carote, patate e zucchina si saranno ammorbidite (durante la cottura aggiungete, se è il caso, altra acqua). 

Unite lo sgombro, completate con il prezzemolo lavato e tritato, mescolate delicatamente e cuocete ancora per 5 minuti ca.





2 commenti :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...