sabato 8 marzo 2014

Brutti ma buoni alla vaniglia con pinoli e pistacchi

BRUTTO_ma_buono_1

I brutti ma buoni sono dolcetti aromatizzati alla vaniglia a base di albumi, zucchero, pinoli e pistacchi che possono essere sostituti con mandorle o nocciole….sono sempre ottimi.


Difficoltà
Facile
Preparazione
15 minuti
Cottura            
30 minuti sul fuoco+40 minuti in forno
Ingredienti
per circa 15 dolcetti
2 albumi
160 g di zucchero semolato
80 g di pinoli
80 g di pistacchi di Bronte
1 baccello di vaniglia
burro q.b.




brutto_ma_ buono2

Scottate i pistacchi in acqua bollente per un paio di minuti. Una volta scolati, immergeteli in acqua fredda, asciugateli, togliete loro la pellicina.

Tostate i pinoli e tritateli finemente.

Montate a neve ben soda gli albumi ed unitevi i pinoli tritati,i pistacchi e lo zucchero. Versate il composto in una casseruola.Aiutandovi con un coltello aprite a metà il baccello di vaniglia e raschiate i semini direttamente nella casseruola. 

Mescolate e fate asciugare il composto a fuoco basso per circa 30 minuti.
Distribuite tanti mucchietti di composto in forma irregolare sulla placca del forno precedentemente imburrata. Cuocete in forno preriscaldato a 130° per circa quaranta minuti.



2 commenti :

  1. Sublime golosità, me la trascrivo, un caro saluto.
    Gianni B.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gianni,sono davvero deliziosi e uno tira l'altro. Buona giornata

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...