mercoledì 26 febbraio 2014

Suggerimenti:decorare con lo zucchero a velo

Come si ottiene lo zucchero a velo? Come realizzare decori perfetti? Ecco qualche suggerimento.

zucchero a velo

                                   Come si ottiene lo zucchero a velo
Lo zucchero a velo si ottiene macinando lo zucchero semolato che può essere addizionato con una piccola percentuale di addensanti come amido di mais o di frumento.

Può essere aromatizzato alla vaniglia.

Deve essere conservato all’asciutto perché teme l’umidità.


Lo zucchero a velo può essere preparato in caso passando al mixer lo zucchero semolato fino a ridurlo in polvere impalpabile.

Lo zucchero può essere utilizzato non solo per decorare il dolci ma anche per prepararne alcuni. Per esempio rende fine e friabile la pasta frolla delle crostate farcite e dei biscotti.






                    Decori con lo zucchero a velo: uniformi,in positivo,in negativo
Per ricoprire i dolci in modo uniforme con lo zucchero a velo,come la ciambella allo yogurt con amaretti,è necessario servirsi di un colino a maglie fini attraverso cui spolverizzare lo zucchero a velo su torte e biscotti tiepidi: diversamente l’impasto ancora caldo assorbirebbe lo zucchero a velo.



Per i decori figurati,come nella torta di grano saraceno alla marmellata di mirtilli , sono necessarie le dime di cartoncino con le figure desiderate:le dime si possono trovare pronte nei negozi di casalinghi ma si possono realizzare facilmente in casa.


Per il decoro in positivo(bianco), basta disegnare su un cartoncino di dimensioni adeguate alla superficie del dolce le figure desiderate che dovranno essere ritagliate con un taglierino.

Quindi si dovrà posare sul dolce la dima traforata che dovrà essere spolverizzata con lo zucchero a velo. Applicando due appigli alla dima sarà possibile sollevarla senza rovinare il decoro.

Per il decoro in negativo,basta disegnare sul cartoncino la figura desiderata,ritagliarla e posarla sul dolce.
Quindi si dovrà spolverizzare di zucchero intorno alla figura che dovrà infine essere rimossa



da "Sale & Pepe"-Dicembre 2007




2 commenti :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...