domenica 23 febbraio 2014

Pasta: fusilli con peperoni abbrustoliti (sott’olio), acciughe, pinoli e pecorino

Fusilli_con_peperoni_arrostiti

Questo primo piatto si prepara velocemente perché il condimento a base di peperoni già abbrustoliti non richiede cottura (ho però scaldato per pochi minuti la salsa di peperoni e pochi altri ingredienti).  La ricetta è tratta dal numero di agosto 2013 di “Cucina Moderna”.

Difficoltà
Facile
Preparazione
5 minuti
Cottura          
ca 5 minuti+tempo di cottura della pasta
Ingredienti
per 4
persone
320 g di pasta formato gemelli (ho usato i fusilli)
peperone giallo abbrustolito in scatola al naturale(ho usato qualche falda di peperone giallo e rosso abbrustoliti sott’olio)
40 g di pecorino toscano semistagionato
6 filetti di acciughe sott’olio
30 g di mandorle(ho usato i pinoli)
un mazzetto di basilico
un pizzico di peperoncino piccante in scaglie
olio extravergine di oliva
sale



Frullate nel mixer in modo di ottenere una salsa omogenea le foglie di basilico lavate ed asciugate,il peperone pelato e tagliato a tocchetti, le mandorle, un pizzico di sale, il peperoncino e quattro/cinque cucchiai di olio.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente, lasciatela intiepidire e conditela con la salsa di peperone. Servitela completandola con le acciughe a tocchetti, il pecorino a scaglie ed un filo di olio.

Ho apportato una piccola modifica: nel mixer non ho messo l’olio che ho invece fatto scaldare in padella insieme alla salsa frullata di peperoni (sott’olio scolati bene).
Bastano solo pochi minuti e il sugo per condire la pasta è pronto.



2 commenti :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...