domenica 1 dicembre 2013

Involtini di manzo con uvetta e pinoli al pomodoro

Involtini_di_manzo_al_pomodoro

Le fettine di manzo farcite con un trito di pinoli tostati, uvetta, aglio e prezzemolo, rosolate in padella e cotte insieme alla passata di pomodoro sono servite con un contorno di scarola sbollentata e poi saltata in padella insieme all’uvetta ed ai pinoli.


La ricetta delle “braciole” (involtini) di “annecchia” (manzo giovane) con uvetta e pinoli su crema di pomodori è tratta dal libro ALFONSO Iaccarino dell’ omonimo ristorante “Don Alfonso 1890”, “il ristorantissimo sospeso tra i golfi di Napoli e di Salerno”.

Difficoltà
Facile
Preparazione
10 minuti
Cottura
ca 20 minuti
Ingredienti
per 4 persone
4 fette sottili di circa 100 g ciascuna di controfiletto di “annecchia” (manzo giovane)
100 g di uvetta
100 g di pinoli
100 g di foglie di prezzemolo
400 g di passata di pomodoro
200 g di insalata scarola
50 g di aglio
1,2 dl di olio extravergine di oliva
sale




Appiattite le fette di carne battendole leggermente. Tostate 60 g di pinoli e tritateli insieme a 60 g di uvetta e a 40 g di aglio. Amalgamatevi il prezzemolo lavato, asciugato e tritato. Distribuite il tutto sulle fettine di controfiletto, arrotolatele e legatele con lo spago.

In una padella scaldate l’olio e rosolatevi gli involtini preparati (“braciole”) da tutte le parti. Salateli e cuocete per alcuni minuti.
Intanto cuocete la passata di pomodori in un tegame, aggiungete gli involtini e cuocete per circa 5 minuti.

Per il contorno di scarola: sbollentate la scarola, scolatela e premetela tra le mani in modo di far fuoriuscire tutta l’acqua.In una padella scaldate alcuni cucchiai di olio fatevi insaporire l’aglio rimasto e saltatevi la scarola con i restanti pinoli ed uvetta.
















Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...