venerdì 6 dicembre 2013

Antipasto di Natale: vol au vent di pesce

Vol_au_vent_B
I vol au vent con ripieno di pesce sono un antipasto delicato e delizioso. Il ripieno si prepara facendo cuocere per pochi minuti in poco vino il nasello ridotto a pezzetti insieme a qualche cappero e ad un filetto di acciuga. Si aggiunge poi il latte e la panna fresca che danno la giusta cremosità al nasello. Un rapido passaggio nel frullatore con un filo di olio completa la preparazione del ripieno dei vol au vent che ho comperato.

Difficoltà
Facile
Preparazione
15 minuti
Cottura
ca 30 minuti
Ingredienti
per 4 persone
12 vol au vent medi
300 g di nasello
60-70 g di latte
60-70 g di panna fresca
½ scalogno
una manciata di capperi sotto sale
un filetto di acciuga sott’olio
una manciata di prezzemolo
½ bicchiere di vino bianco secco
sale e pepe
3-4 cucchiai di olio di oliva



Vol_au_vent_A

Riducete il nasello a tocchetti, dissalate i capperi e tagliateli a pezzetti, lavate asciugate e sminuzzate il prezzemolo.

In una casseruola fate ridurre della metà il vino in cui avrete unito lo scalogno tritato. Aggiungete il nasello, i capperi, l’acciuga, il latte, la panna ed il prezzemolo(avanzatene una piaccola parte per la guarnizione finale), un pizzico di sale ed una spolverata di pepe.

Quando il composto avrà acquistato la giusta cremosità, trasferitelo nel frullatore e frullatelo con l’olio. Riempite i vol au vent con la crema ottenuta, guarniteli con il prezzemolo rimasto e passateli in forno preriscaldato a 150° per 10 minuti. Servite immediatamente.

Ho trovato questa ricetta in un raccolta di ricette natalizie de “La Cucina Italiana”.

















2 commenti :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...