lunedì 4 novembre 2013

Spätzle di spinaci con speck e noci

spatlze _co_speck_e_noci1

Gli spätzle sono gnocchetti tipici della cucina tedesca a base di uova e farina ma si possono aggiungere per esempio gli spinaci per ottenere gnocchetti verdi. Si preparano semplicemente con l’apposito attrezzo (foto nella ricetta) che può essere sostituito con lo schiacciapatate. Gli spätzle si accompagnano molto bene a vari sughi tra cui quello con speck e noci.

Difficoltà
Facile
Preparazione
50 minuti
Cottura
45 minuti
Ingredienti
per 4 persone
400 g di farina 00
165 g di latte
3 uova
250 g di spinaci puliti
sale e pepe
Per il sugo
150 g di speck affettato
15 noci
3-4 cucchiai di latte
1 scalogno
olio extravergine di oliva
sale e pepe


Per preparare gli spätzle: lavate gli spinaci, scolateli e lessateli con la sola acqua del lavaggio che sarà rimasta sulle foglie. Fateli raffreddare e frullateli con un po’ di latte.
In una ciotola lavorate la farina con le uova leggermente sbattute, il latte e gli spinaci frullati, un pizzico di sale ed una spolverata di pepe. 
Si deve ottenere un composto morbido ed elastico(se è troppo molle aggiungete farina; se è troppo compatto aggiungete latte).


Nel frattempo fate bollire in una casseruola abbondante acqua salata. Fate cadere nella casseruola il composto( uno-due cucchiai per volta) attraverso l’apposito attrezzo (o lo schiacciapatate). 

Appena gli spätzle saranno saliti in superficie, levateli con la il mestolo forato, scolateli ed immergeteli per pochi istanti in una ciotola con acqua fredda. Quindi scolateli, poneteli in una pirofila e conditeli con un filo di olio. Ripetete questo procedimento fino a quando avrete esaurito il composto.


Per preparare il sugo con speck e noci: tagliate lo speck a listarelle e tritate i gherigli.In un tegame fate rosolare nell’olio lo scalogno tritato. Aggiungete lo speck e fate cuocere per pochi minuti.

Versate i gherigli tritati, il latte, un pizzico di sale ed una spolverata di pepe. Cuocete ancora per pochi minuti. Condite con il sugo gli spätzle ed infornate per circa 15 minuti a 200°.
 
attrezzo_spatzle


2 commenti :

  1. Mi piace molto la tua semplicità. Mi piace questo piatto (e non solo ^_^), mi piace il tuo blog. In bocca al lupo e.... complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica grazie !!!! Gli spatzle mi piacciono moltissimo e a farli ci si diverte :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...