mercoledì 20 novembre 2013

Risotto con radicchio rosso e prosciutto cotto

Risotto_con_radicchio_rosso_e_prosciutto_cotto

Radicchio rosso e prosciutto cotto: un abbinamento perfetto per un risotto delicato dal colore vagamente rosato.


Difficoltà
Facile
Preparazione
 20 minuti
Cottura
ca 30 minuti+40 minuti per il brodo vegetale
Ingredienti
per 4 persone
380 g di riso vialone nano
1 cespo di radicchio rosso
ca 150 g di prosciutto cotto in un’unica fetta
mezza cipolla rossa
40 g di burro+ burro per la mantecatura q.b.
1 bicchiere di vino bianco secco
brodo vegetale
sale e pepe

Per il brodo vegetale
1 cipolla
1 carota
1 porro
1 costa di sedano
prezzemolo
sale e pepe
olio extravergine di oliva

Preparate il brodo vegetale: in una casseruola portate a bollore l’acqua fredda insieme alle verdure, mondate e lavate, e ad un cucchiaio di olio; unite qualche grano di pepe e un pizzico di sale; lasciate sobbollire per 30-40 minuti; non spegnete il fuoco ma tenetelo al minimo, così da mantenere il brodo bollente, durante la cottura del risotto .


Per preparare il risotto:sciogliete, a fuoco basso, 40 g di burro in una casseruola bassa e appassitevi, per qualche minuto (sempre a fuoco basso), la cipolla tritata finemente.

Unite il riso, fatelo tostare alzando leggermente la fiamma: mescolate il riso con il cucchiaio di legno velocemente e continuamente fino a quando il riso diventerà traslucido ( il riso sarà tostato quando il cucchiaio di legno incomincerà a fare attrito con il fondo della casseruola). Aggiungete il prosciutto cotto a dadini, quindi versate il vino mescolate e lasciatelo sfumare.

Rovesciate nella casseruola 2-3 mestoli di brodo bollente e, quando questo sarà stato assorbito, aggiungete via via altro brodo: il risotto deve essere curato e mescolato spesso con il cucchiaio di legno. Dopo circa 10 minuti, aggiungete il radicchio lavato,asciugato e tagliato a listarelle.Regolate di sale e di pepe.

Cuocete ancora per 10 minuti ( il riso dovrà risultare cotto al dente cioè cotto al punto giusto: in altre parole, deve conservare la sua consistenza).

Aggiungete una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato e qualche fiocchetto di burro e mantecate mescolando sempre con il cucchiaio di legno fino a quando il burro si sarà sciolto completamente.


























Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...