sabato 9 novembre 2013

Ricetta della pasta gratinata al forno con verdure

Pasta_gratinata_al_forno_con_verdure


La realizzazione di questo primo piatto è molto semplice. Si prepara un sugo di verdure tenere con cui si condisce, aggiungendo la mozzarella a dadini, la pasta (ho scelto le farfalle) cotta al dente. Il passaggio in forno, non prima di avere arricchito lo strato superficiale delle farfalle ancora con la mozzarella ed il pecorino romano, ne completa la cottura.


Difficoltà
Facile
Preparazione
15 minuti+tempo cottura della pasta
Cottura
1 ora 
Ingredienti
per 4 persone
320 g di farfalle
2 zucchine piccole
1 patata
1 melanzana media
1 scalogno
2 pomodori ramati
2 mozzarelle
1 spicchio di aglio
pangrattato q.b.
pecorino romano grattugiato q.b.
olio extravergine di oliva
sale e pepe




Tagliate a dadini la mozzarella.
Pelate la patata e riducetela a cubetti; lavate e, spuntate e tagliate a rondelle le zucchine; sbucciate la melanzana e riducetela a dadini; sbucciate e tritate lo scalogno.

Fate scaldare in una casseruola 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva insieme allo scalogno tritato ed all’aglio schiacciato (dopo averlo sbucciato, tagliato a metà e privato dell’eventuale anima). Pelate i pomodori, tagliateli a metà e poi a tocchetti, dopo averne eliminato i semi.

Rovesciate nella casseruola la patata a cubetti insieme a 1-2 cucchiai di acqua e cuocete per qualche minuto. Quindi aggiungete le zucchine a rondelle e dopo pochi minuti la melanzana a dadini. Infine unite anche i pomodori a tocchetti. Versate un mestolo di acqua, salate e pepate, coprite la casseruola e cuocete per circa trenta minuti (le verdure dovranno risultare tenere ma non sfatte).

Intanto cuocete al dente le farfalle in abbondante acqua salata bollente.
Ungete una pirofila con olio e distribuitevi sul fondo il pangrattato. Scolate le farfalle, rovesciatele nella casseruola e conditele con il sugo di verdure e con circa la metà dei dadini di mozzarella. 

Trasferite le farfalle nella pirofila e completate con i dadini rimasti di mozzarella e con una spolverata di pecorino romano grattugiato.
Cuocete per circa 15-20 minuti in forno preriscaldato a 200°.



2 commenti :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...