venerdì 8 novembre 2013

Ricetta con i funghi: pioppini trifolati

 
Pioppini_trifolati2

I pioppini trifolati sono un contorno sempre apprezzato che si accompagnano molto bene ai piatti di carne. Pulire i pioppini richiede un po’ di tempo e di pazienza ma i tempi di cottura sono contenuti e quindi la ricetta dei pioppini trifolati deve essere appuntata.



Difficoltà
Facile
Preparazione
40minuti
Cottura
40 minuti
Ingredienti
per 4 persone
700/800 g di pioppini
un ciuffo di prezzemolo
1 piccolo scalogno
succo di limone
sale e pepe
olio extravergine di oliva




Pulite i pioppini: raschiate leggermente i gambi, tagliate a metà i pioppini, lavateli, scolateli ed immergeteli in una casseruola con acqua bollente, un poco di sale ed una spruzzata di succo di limone. Fate cuocere i pioppini per una decina di minuti.Scolateli.

In un tegame fate rosolare nell’olio lo scalogno finemente tritato, rovesciatevi i pioppini, coprite il tegame con il coperchio e cuocete per circa trenta minuti (quando è il caso aggiungete un po’ di acqua calda). A cottura quasi ultimata completate con il prezzemolo lavato, asciugato e tritato.Completate la cottura e servite.



2 commenti :

  1. Che facili da fare e che buoni, li devo provare, grazie mille e complimenti per il bellissimo blog!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo contorno piace sempre molto. Grazie per i complimenti :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...