martedì 5 novembre 2013

Peperonata

Peperonata

La peperonata può essere preparata come contorno perché si accompagna molto bene ai piatti di carne. E’ ottima anche gustata insieme alla bruschetta.
Preparo la peperonata utilizzando, oltre agli altri ingredienti, peperoni gialli e rossi perchè i loro sapori sono, secondo me , complementari. Naturalmente può essere preparata servendosi solo di quelli gialli, o solo di quelli rossi o combinandone la quantità in modo diverso da come ho fatto io.In ogni caso si ottiene un piatto dal sapore inconfondibile.

Difficoltà
Facile
Preparazione
10 minuti
Cottura
1 ora e 15 minuti
Ingredienti
per 4 persone
4 peperoni lunghi ( 2 rossi e 2 gialli)
1 spicchio di aglio
3-4 cucchiai di polpa di pomodoro
2-3 foglie di basilico
mezza cipolla
aceto di vino bianco
olio extra vergine d’oliva
sale e pepe




Lavate e asciugate i peperoni. Tagliateli a metà, eliminate il peduncolo, i semi ed i filamenti bianchi. Riduceteli a piccole falde .

Fate scaldare bene in una casseruola, 4-5 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e fatevi rosolare la mezza cipolla tritata insieme allo spicchio d’aglio schiacciato. Aggiungete i peperoni ridotti a falde, le foglie di basilico, 2-3 pizzichi di sale e una spolverata di pepe.

Fate cuocere qualche minuto e poi unite la polpa di pomodoro. Mescolate. Coprite la casseruola e continuate la cottura a fuoco dolce per circa un’ora. Controllate la cottura aggiungendo un po’di acqua tiepida, nel caso in cui le preparazione asciugasse troppo.

 A cottura quasi ultimata aggiungete 2 cucchiai di aceto di vino bianco e lasciate evaporare. Si serve tiepida.


Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...